Continuare a sognare, pedalando!

Continuare a sognare, pedalando!

Oggi viviamo in un’epoca storica in cui la frenesia e la velocità guidano la nostra vita, siamo sempre connessi e non riusciamo più a capire quali siano i valori reali e quelli che invece ci vengono imposti. Siamo continuamente travolti da informazioni e riusciamo ad ottenere le risposte a domande complesse semplicemente digitando sul nostro smartphone.

Preferiamo far vedere alla nostra community ciò che stiamo facendo piuttosto che provare noi stessi le emozioni in prima persona, magari guardando un tramonto oppure stando in silenzio davanti ad un paesaggio. Basiamo la nostra soddisfazione più sulle reazioni (likes) dei nostri amici che sulle nostre sensazioni.


Ma l’essere umano ha bisogno di emozioni e proprio per questo si stanno sempre più affermando delle correnti chiamate “Slow”, dove dal cibo al viaggio l’essere umano va alla ricerca di sentimenti sempre più dimenticati.

La bicicletta si inserisce perfettamente in questo contesto, e proprio come afferma Sergio Zavoli “La bicicletta è un modo di accordare la vita con il tempo e lo spazio, è l’andare e lo stare dentro misure ancora umane”.

La bicicletta ci permette di “avere il tempo”  per provare emozioni vere, antiche, addirittura dimenticate; come quando prendiamo la Bici e vicino a casa riscopriamo un luogo che ci riporta alla nostra infanzia.


Andare in Bicicletta è sinonimo di Libertà.

 

L’Italia è il “Bel Paese” per definizione, dietro ogni angolo possiamo trovare un monumento, un paesaggio, una storia. In particolare nel nostro Nord-Est ci sono un’infinità di luoghi e di realtà da scoprire.

Spesso diamo per scontato tutto ciò che ci sta attorno e preferiamo sempre guardare (e andare) nel “giardino” più lontano. Ma conosciamo veramente il nostro giardino? Perché vengono da tutto il mondo a guardarlo!


BIKEandGO ha questo obbiettivo, far scoprire in modo diverso il nostro territorio, sia ad Italiani che a Stranieri e valorizzarlo.

"Scoprire in modo diverso" per noi, significa con le biciclette a pedalata assistita le quali permettono a tutti di percorrere chilometri attraverso questo fantastico territorio, ricco di cultura, natura ed enogastronomia.

La bicicletta elettrica  permette all’utente di vivere il paesaggio che lo circonda in modo più rilassato.


Lo sforzo fisico diventa quasi un gioco, i pedali girano ad un ritmo piacevole e senza affaticamento, la mente è più libera dall’ansia della fatica e si rilassa maggiormente, facendoci stare meglio. La bici elettrica fa percorre al turista percorsi che altrimenti non avrebbe mai nemmeno pensato di vedere.

Organizziamo dei Tour con questi presupposti, abbiniamo la bellezza e le caratteristiche del nostro territorio a tutto ciò che i nostri percorsi ciclo-turistici  possono offrire. 


Collaboriamo con Cantine, Agriturismi, Aziende Agricole, Enti Culturali etc. Accompagnamo i nostri clienti con delle guide specializzate oppure lasciamo che siano loro stessi liberi esploratori.

La bicicletta è un modo di accordare la vita con il tempo e lo spazio, è l’andare e lo stare dentro misure ancora umane.

Gallery Thumb 1 Gallery Thumb 1