Esploratori a casa propria

Esploratori a casa propria

Credo sia capitato a tutti noi di incontrare amici e parenti a qualche aperitivo o cena che fossero appena tornati da qualche luogo sperduto nel nulla, dove sicuramente l’interlocutore (cioè noi) non siamo mai stati e molto probabilmente non andremo mai.

La libidine aumenta di molto quando il luogo in questione è lontano, all’estero e distante dalle normali città di destinazione turistica… (ormai in queste occasioni non si parla nemmeno più di New York… troppo banale e anni ’90).

Questi moderni “Marco Polo” ci raccontano di aver scoperto quella particolare usanza, di aver visto quel particolare monumento incantato e di aver mangiato del cibo buonissimo e particolare… Tutte cose vere e assolutamente condivisibili… perché scoprire nuove realtà non fa altro che arricchire tutti noi, la mente si riempie di nuove informazioni e immagini che non fanno che aumentare il nostro bagaglio culturale e sociale..

Ma allora perché non siamo così… sempre? Perché la maggior parte di noi ritiene una perdita di tempo andare a vedere il museo della nostra città.. il parco naturale dietro casa.. o la chiesetta affrescata del XIII secolo alla fine della strada???


Noi di BikeandGo non abbiamo l’arroganza di avere una risposta a questo quesito.. ma il fatto stesso che ce lo chiediamo..forse è già qualcosa.


Il punto non è criticare quelli che con un calice di Prosecco davanti (possibilmente Docg e magari Brut), ci raccontano la loro storia o il loro viaggio (e in questi casi deve essere sempre il Canzoniere a pagare), ma cercare noi in prima persona di fare attenzione a ciò che ogni giorno ci circonda. Invece di stare seduti  sul divano a guardare la TV dove noi siamo gli spettatori e guardiamo altri essere protagonisti, prendiamo una Bicicletta (magari elettrica ..LOL) e diventiamo noi i protagonisti del Viaggio

Le emozioni che proviamo guardando altri viverle svaniscono pian piano..  Quelle invece che viviamo noi in prima persona, rimangono dentro il nostro cuore per molto tempo.

Ogni viaggio, ogni scoperta, ogni luogo, se vissuto in sella ad una Bici può regalarci un’infinità di emozioni.. e noi di BikeandGo non vogliamo vivere in attesa di quella settimana all’anno dove si va in ferie e tutto sembra più bello, vogliamo provare quelle sensazioni il maggior numero di volte possibili…. e il modo più semplice ma anche più bello è..

ESSERE ESPLORATORI A CASA PROPRIA. 

Gallery Thumb 1 Gallery Thumb 1 Gallery Thumb 1